venerdì 11 settembre 2015

Il cimitero di Trastevere





Largo Maria Domenica Fumasoni Biondi, si apre incastonata tra via della Lungaretta e l’abside della chiesa di Santa Maria in Trastevere a poca distanza da Piazza S. Egidio. Un angolo come tanti che in realtà nasconde qualcosa di piuttosto curioso. Difficile a credersi ma qui, fino due secoli fa, si estendeva un camposanto!. Tombe, croci e lapidi costeggiavano la chiesa di Santa Maria. In effetti, questo tratto di Lungaretta, si chiamava proprio via del cimitero. Non ci credete? Fatevi largo tra i tavoli apparecchiati e il via vai di camerieri e, nascosta su uno dei muri che costeggiano lo slargo, troverete l’unica tomba superstite in marmo, con tanto di decorazioni e una lapide con iscrizioni.
cit. "Tavole imbandite al cimitero" di Claudio Colaiacomo


Nessun commento:

Posta un commento

VECCHIA ROMA cantata dai "coreAcore"