domenica 3 giugno 2012

Villa Borghese






Una delle più belle ville di Roma, fatta disegnare da Scipione (nipote di Paolo V Borghese) all'inizio del '600. Dentro il parco, fra fontane, architetture, statue, monumenti, panorami mozzafiato, si potrebbe trascorrere una intera giornata senza accorgersene. Una passeggiata fra le più belle al mondo.
Nel punto più elevato della villa sorge il Casino Borghese costruito dall'architetto olandese Vasanzio e restaurato per Marcantonio Borghese, in questo elegante edificio ha sede il Museo e la Galleria Borghese. 



                                        



                                          



Le collezioni ospitate riguardano opere d'arte sia di scultura che di pittura. All'interno sono visibili i grandissimi capolavori del Canova e del Bernini: Paolina Borghese opera eccellente del Canova, David con la fionda, Apollo e Dafne trionfo dell'arte Berniniana. Fra le opere esposte nella Galleria Borghese troviamo capolavori del Tiziano, del Raffaello e del Caravaggio. 
Per chi non è interessato agli splendori dell'arte, la villa offre divertimenti e svaghi nel verde della natura. 
E' da considerarsi il più importante polmone verde della città. Per i più piccoli sarà d'obbligo una visita al bioparco (ex giardino zoologico) ospitato dentro la grande villa.






VECCHIA ROMA cantata dai "coreAcore"