mercoledì 12 settembre 2012

Francesca Bonfanti






È morta nella notte del 11 settembre la conduttrice radiofonica Francesca Bonfanti, che attualmente lavorava per l'emittente Centro Suono Sport. Si è suicidata gettandosi da un ponte nel giorno del suo compleanno. Era una voce molto nota dell'informazione radiofonica nella capitale.
La Bonfanti, 41 anni, si è lanciata verso le due dal viadotto della ferrovia al Mandrione, in via Casilina Vecchia, da un'altezza di decine di metri. A dare l'allarme è stato un passante che l'aveva vista spogliarsi e lanciarsi nel vuoto. 
La Bonfanti non è morta subito: soccorsa dal 118 dopo un difficile intervento dei vigili del fuoco nel burrone in cui era finita, è stata portata in codice rosso all'ospedale San Giovanni, dove è deceduta poco dopo.
Voce brillantissima dell'etere romano, era una giornalista intelligente, irriverente, che amava scherzare e ironizzare. Anche sui colleghi delle altre trasmissioni dei quali faceva spesso notare, in stile blob, strafalcioni e contraddizioni. La Bonfanti aveva un pubblico affezionatissimo che da anni ne seguiva il percorso pofessionale. Aveva lavorato in moltissime radio e trasmissioni sportive a fianco di personaggi famosi del mondo dello sport e dello spettacolo. In questi anni ha condotto la trasmissione State bene così.



....per chi, come me, ti ascoltava tutti i giorni eri come un' amica che regalavi momenti di spensieratezza e ilarità, magari dopo una pesante giornata di lavoro....non me lo spiego il perchè...ma con una tristezza infinita rispetto il tuo "forte" gesto....mi piacerebbe pensare che fosse una delle tue burle ma purtroppo non è così....ti ricorderò sempre con il tuo sorriso e la tua inconfondibile voce....

ciao Francesca




Nessun commento:

Posta un commento

VECCHIA ROMA cantata dai "coreAcore"