domenica 15 maggio 2011

Rione IX - Pigna



Sullo stemma una pigna d'oro emergente su sfondo rosso. Superficie: mq 206.300.
L'origine del nome si rifà alla grande scultura bronzea trovata in questa zona e ora esposta in Vaticano nel "Cortile della Pigna". A ricordo della scultura, oggi fa bella mostra in piazza San Marco una fontana con al centro scolpita una pigna.
Esiste anche una seconda versione sull'origine del nome, a dir la verità poco conosciuta, ed è quella che si rifà alla presenza, in tempi antichissimi proprio dove oggi c'è piazza Venezia, di un'estesa vigna che sorgeva sotto il colle Capitolino. Breve sembrerebbe il passo da vigna a "pigna".
Il rione si trova nel I municipio, all'interno delle Mura Aureliane. È delimitata dal Pantheon, largo di Torre Argentina, vie delle Botteghe Oscure e piazza Venezia.



Nessun commento:

Posta un commento

VECCHIA ROMA cantata dai "coreAcore"